Altri 70 morti in Siria, ma per il mondo va tutto bene

22 marzo 2012 | Di: Lorenzo M.

In Siria, ormai da troppo tempo, sta andando avanti una repressione, da parte del regime attuale, durissima che continua a mietere vittime giorno dopo giorno. Con l’ultimo bollettino di guerra il conteggio dei civili uccisi dal regime sale di altri 70 morti, anche se non esistono fonti certe ma per l’Europa, gli Stati Uniti e le grandi potenze mondiali tutto ciò è assolutamente normale. A poco servono le richieste di cessate il fuoco da parte del Consiglio di Sicurezza, inoltrate giusto qualche giorno fa, in quanto l’attuale presidente Bashar al-Assad ha dimostrato di essere immune a tutto ciò.

A questo punto ci uniamo all’appello lanciato dall’On. Mauro Libè su twitter (seguilo) qualche ora fa.

In: Esteri, Politica

Commenta

Statistiche


(cas:72) Google Analyticator was unable to authenticate you with Google using the Auth Token you pasted into the input box on the previous step.

This could mean either you pasted the token wrong, or the time/date on your server is wrong, or an SSL issue preventing Google from Authenticating.

Try Deauthorizing & Resetting Google Analyticator.

Tech Info 400:Error fetching OAuth2 access token, message: 'invalid_grant'
Unici
Visitatori
Powered By Google Analytics